Oh beh, il weekend è tornato!
Nel mio caso in veste di un ponte di ben tre giorni che passerò ad ammazzarmi di quiz per la patente e a cercare di capire matematica.
Impresa persa, già lo so.

Durante la settimana ho avuto un crollo riguardante l’argomento tesina. Sulla mia idea è stata piantata sopra una bella X rossa dicendomi: non funzionerà mai. Fantastico ho risposto io…sono nella merda, ho pensato.
Ma sono andata avanti, ho represso la voglia di rompere il naso a quella donna che mi stava davanti (che, una curiosità, assomiglia alla strega del fantabosco) e sono andata in cerca di una nuova idea.
Idea che era proprio davanti me…dopo anni passati a ballare il time warp davanti allo specchio del bagno credo che il rocky horror faccia al caso mio. Spero che la strega del fantabosco non sopprima la mia idea tirando fuori scuse idiote tipo..la parola omossessuale non si può dire davanti alla commissione, e se trovi il commissario cattolico?
[Se mi sento dire davvero una cosa del genere tiro su una scenata tipo Fabio de “i soliti idioti”, lo giuro.]
Ma chi è stato a risvegliare l’idea? Proprio lui, Glee. Su di lui ho sentito più cose negative che positive, ma non me frega niente, io lo amo. (e amo anche la sua protagonista…amore amore amore)

Comunque…cerco di non farmi prendere dalla tristezza per i prossimi due giorni, è l’ultima cosa che mi serve ora. Il mio cervello ha seriamente bisogno di essere preso sul serio, qualche volta.

Annunci